Saucony

Saucony

Saucony ha una lunga storia che risale al 1898, quando fu fondata da quattro soci come fabbrica di calzature a Kutztown, una cittadina della Pennsylvania, lungo le rive del fiume Saucony.
 
Il nome Saucony, infatti, deriva da una parola dei nativi d’America e significa “fiume che scorre veloce”.
Nel 1910, nel Massachusetts, un calzolaio immigrato dalla Russia, di nome Abraham Hyde, espanse la propria attività fino a includere prima scarpe da passeggio, da donna e da bambino, poi scarpe sportive e pattini da ghiaccio, pattini a rotelle, scarpe da calcio, da bowling e da baseball.
Durante la seconda guerra mondiale, la ditta di Hyde diventa fornitore di scarponi per l’esercito statunitense e vince lo stimato premio Army & Navy Award per l’eccellenza nella produzione.
Durante gli anni ’60 l’azienda produce anche le calzature per gli astronauti della N.A.S.A. e nel 1963 gli scarponi indossati dal primo astronauta americano uscito dalla navetta nello spazio.
Nel 1968 Hyde assorbe la Saucony Shoe Manufacturing Company, azienda produttrice di calzature da running.

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: